concerto elcito locandina

 

 

San Severino Blues: arte e musica in tour al castello di Elcito

Prima domenica, delle tre in programma fino al 10 agosto, per il format “ArteinBlues”, la nuova sezione del San Severino Blues festival che abbina tour pomeridiani d’arte e natura ai concerti serali in location suggestive come i castelli intorno San Severino. Apre la serie, domenica 20 luglio alle 21.30, il quartetto di New Orleans di Luke Winslow King al Castello di Elcito, borgo immerso nella Riserva del Monte San Vicino e Monte Canfaito. Winslow King è chitarrista, cantante, compositore e scrittore, conosciuto per la tecnica slide alla sei corde e il suo grande interesse per il blues anteguerra oltre al jazz tradizionale degli anni 40. Propone una miscela eclettica di musica folk-country del Delta, ragtime e rock’n’roll con un sound sia rustico che elegante. La sua musica quindi si sposa bene con l’ambiente naturale di Elcito. Le sue dinamiche performance sono caratterizzate da una voce raffinata e una chitarra molto versatile. Matura il suo personalissimo stile quando si sposta nel 2001 dal Michigan a New Orleans, dove suona roots blues come musicista di strada e collabora con venerati musicisti locali come John Boutte, Washboard Chaz Leary e Paul Sanchez. I risultati di questa gavetta non tardano ad arrivare: l’ottimo esordio discografico nel 2008 accende l’attenzione della critica sulla sua musica fino alla svolta dell’eccelso quarto ed ultimo album The Coming Tide. L’album colpisce anche il grande Jack White che sceglie Luke per aprire i suoi concerti, al ritorno negli USA dopo un lungo tour europeo. Così la carriera di Winslow King decolla e lo porta a dividere i palchi con icone quali Taj Mahal, John Anderson, Robert Earl Keen, Tower of Power, Rebirth Brass Band e Chris Thile. Info tel 339.6733590

Fonte: Comune San Severino Marche http://www.comune.sanseverinomarche.mc.it/comunicati-cms/san-severino-blues-arte-e-musica-al-castello-di-elcito/