elcito1Il Comune ha affidato un incarico professionale all’architetto settempedano Luca Maria Cristini e all’ingegner Luca Piermattei di Cingoli per la redazione di un progetto relativo al recupero ed alla valorizzazione del borgo di Elcito nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale della Regione Marche dove è stata inserita un’apposita misura relativa allo sviluppo ed al rinnovamento dei villaggi che consentirà di sostenere interventi di riuso e riqualificazione di borghi rurali con popolazione inferiore ai 700 abitanti. Gli interventi riguarderanno la conservazione ed il recupero del patrimonio edilizio esistente ma anche la valorizzazione degli spazi pubblici ed il miglioramento ambientale. Priorità assoluta è assegnata a quei borghi, come Elcito, che sono stati individuati da parte dei Gruppi di Azione Locale, in questo caso il Gal Sibilla, nell’ambito di un progetto di cooperazione denominato “Analisi del sistema dei borghi storici rurali nell’entroterra marchigiano per la loro rivalutazione”.

Nello specifico per quanto riguarda sempre Elcito si prevede un progetto generale diviso in due stralci funzionali, ciascuno dell’importo di 110mila euro circa, cui si aggiungerà un ulteriore stanziamento da parte del Comune, pari ad altri 80 mila euro, per complessivi 300mila euro.

  • Data di pubblicazione: 6 maggio 2011 ore 13:50
  • Autore: Daniele Pallotta - Ufficio Stampa
http://www.comune.sanseverinomarche.mc.it/?p=6599